2 Ottobre 2019

Enzo Cursio è un giornalista e un attivista per i diritti umani di fama mondiale. La carriera l’ha portato dalla sua Basilicata agli uffici romani della FAO, passando per incarichi istituzionali nei governi Ciampi e Prodi e missioni di Pace come mediatore in Iraq e nei Paesi dell’Africa Sub-Sahariana. Oggi è coordinatore degli ex premi Nobel per la Pace all’interno della FAO Nobel Alliance for Food Security and Peace. Proprio gli ex Premi Nobel per la Pace hanno scelto di sostenere la sua candidatura al Nobel per la Pace 2018, sapendo del suo lavoro sottotraccia contro il conflitto tra le due Coree, della sua promozione di colloqui di pace e disarmo nucleare, e infine dell’idea di far nascere in Basilicata un campo profughi per i bambini attraverso la Fondazione “Città della Pace”.