19 Settembre 2018

Originario di Roma, è un ragazzo col calcio nel sangue. Inizia a praticarlo fin da bambino e cresce nelle giovanili della società giallorossa. Parallelamente, come molti suoi coetanei, si appassiona ai videogames. A 18 anni, persa per strada la motivazione, decide di smettere con il calcio, cimentandosi nel tennis e nel kick-boxing. Qualche anno fa l’incontro con un pro player italiano di Fifa – il gioco per console di calcio – ha segnato un passaggio fondamentale nella sua vita. Da quel giorno la passione per la Playstation, iniziata quasi per caso all’ètà di sei anni, è diventata la sua professione. Oggi “IcePrinsipe” – questo è il suo soprannome nel mondo di Fifa – è uno dei maggiori talenti emergenti del panorama eSports internazionale. Contro ogni pronostico si è portato a casa l’Europeo di Fifa17 ed è giunto in semifinale al Mondiale di Berlino.