7 Giugno 2021

Andrea Lorenzon è un videomaker e artista digitale che, tramite i suoi canali “Cartoni morti” e “Andrea Lorenzon”, racconta l’Italia in modo personale e provocatorio, affrontando temi spesso controversi con toni dissacranti.
Portogruarese adottato da Treviso, Andrea si è distinto durante l’epidemia pubblicando video in cui ha portato argomentazioni scientifiche in chiave satirica e divulgativa, raggiungendo milioni di persone.
Di recente ha avviato un filone pseudo documentaristico in cui passa in rassegna le piccole e medie cittadine, giocando sull’accostamento tra l’impostazione documentaristica e una visione estremamente personale, beffarda e spontanea; una serie che con i suoi primi episodi sta già riscuotendo un grandissimo successo tra i cittadini coinvolti, facendo conoscere i piccoli borghi a centinaia di migliaia di persone.